Ingorgo al seno in allattamento, cosa fare?
Avvio allattamento al seno

Ingorgo al seno in allattamento, cosa fare?

Ingorgo mammario?
Prenota la tua consulenza personalizzata online

  • Indirizzo:Milano Via Zuretti 39
  • Telefono:3285543117

Quali sono i sintomi?
Quali rimedi?

I sintomi dell’ingorgo mammario:

  • Il seno è dolente al tatto, caldo e indurito
  • Rossore sul seno
  • Brividi e sintomi simil-influenzali
Quando un’area del seno è ingorgata si possono presentare i sintomi sopra elencati.
Se l’ingorgo non viene prontamente drenato si può trasformare in mastite.
La mastite è una infiammazione del seno.

Dato che una stasi di latte è spesso il fattore scatenante della mastite, l’intervento più importante è una efficace rimozione del latte quindi NON SMETTERE DI SVUOTARE IL SENO soprattutto se sono presenti sintomi come febbre anche alta, mal di testa, brividi.
 

Cause dell’ingorgo al seno:

  • ragadi al seno e dolore all’attacco
  • pause tra le poppate troppo lunghe o poppate saltate
  • attacco scorretto con una rimozione inefficace del latte
  • iperproduzione di latte
  • dotto del capezzolo ostruito (vescica di latte)

 

Cosa fare per risolvere l’ingorgo:

  • Applicazione di calore  sul seno prima della poppata 
  • Massaggiare il seno durante la poppata utilizzando dell’olio alimentare.
  • Valutare se dopo l’attacco il seno risulta più morbido.
  • Impacchi con argilla verde ventilata per ridurre l’edema, dopo la poppata.
  • Non utilizzare il tiralatte se non è estremamente necessario per svuotare il seno. Da preferire la suzione del bambino e la spremitura manuale o il metodo della bottiglia.
  • Di solito si consiglia in associazione un antinfiammatorio come l’ibuprofene a meno che la mamma non sia intollerante ai FANS.
Duration of breastfeeding and breastfeeding problems in relation to length of postpartum stay. Acta Paediatr 2004
Lactation Mastitis: Occurrence and Medical Management among 946 Breastfeeding Women in the United States. American Journal of Epidemiology, Volume 155, Issue 2, 15 January 2002

 

LINK UTILI per risolvere l’ingorgo mammario: 

 

In cosa consiste una consulenza personalizzata?

  • FARE CHIAREZZA: Informazioni su tutti gli aspetti dell’allattamento?
  • Rafforzare un sano e felice rapporto con il tuo bambino
  • Controllare ed eventualmente correggere la posizione e l’attacco;
  • Verificare che ci sia trasferimento di latte e una crescita adeguata.

L’ostetrica è la figura professionale che si occupa di informare e sostenere madre/bambino in allattamento.

Fissa un appuntamento.

Prenota la tua consulenza online

Lascia un commento